Table of Contents
Print Complete BookPrint This Chapter
PreviousExit Book
 
 

Quiz videoguida(Video Flash)

Questa funzione aggiunge un quiz al corso. Il quiz può contenere quante domande si vuole. Le domande possono essere del tipo vero/falso, scelta multipla o a inserimento di parole o frasi in spazi vuoti. Il quiz può fornire un feedback in cui si può spiegare allo studente perchè la risposta corretta è corretta. Per aggiungere un "Quiz", scegliete "Quiz" nel menu "Aggiungi". Vi troverete nella schermata di editing del "Quiz":

quiz

A questo punto si deve impostare la struttura del quiz assegnando:
• il nome (ad esempio: Test 1),
• la descrizione dell’attività (ad es. Verifica di conoscenze, competenze e abilità);
• la data di apertura e chiusura del test (il test può essere preparato in anticipo ma reso disponibile in un certo giorno)
• il tempo massimo a disposizione degli studenti per il completamento del test
• il ritardo tra il primo e il secondo tentativo e/o tra due tentativi successivi (utile quando il test può essere eseguito più volte ad es. per test di autovalutazione)
• il numero di domande per pagina (consente di realizzare un test con tutte le domande in una pagina o in più pagine)
• domande in ordine casuale (Sì/No. Consente di ottenere che le domande siano ordinate in modo diverso ogni volta che si carica la pagina – opzione utile per limitare il rischio di copiatura)
• alternative in ordine casuale agisce sulle risposte nello stesso modo delle domande in ordine casuale
• tentativi permessi stabilisce quante volte lo studente può rifare il quiz. Questo può esse utile se il quiz rappresenta un esercizio di verifica e lo studente può rifarlo quante volte il docente decide (e il docente vedrà i voti presi in successione)
• modo adattativo. Se Sì consente allo studente di rispondere nuovamente alla domanda all’interno di una stessa sessione per esempio quando la prima risposta è sbagliata. Questo tipo di modalità impone l’uso delle penalità (sottrarre punti al punteggio totale per ogni risposta ripetuta)
• metodo di valutazione. Quando sono permessi più tentativi, la valutazione può essere effettuata assegnando alla domanda il voto più alto oppure il voto medio oppure il voto del primo tentativo o dell’ultimo tentativo
• penalità (se il quiz è eseguito in modo adattativo). Se sì, si potrà stabilire il valore della penalità per ogni risposta sbagliata
• gli studenti possono vedere Repliche e/o valutazioni e/o feedback e/o risposte e/o feedback generico
o subito dopo il tentativo
o dopo, mentre il quiz è ancora aperto
o dopo che il quiz è stato chiuso
• sicurezza
o mostra il quiz in una finestra sicura (se sì, il quiz è visualizzato in una finestra del browser priva di molti pulsanti rendendo più difficile l’esecuzione di comandi)
o password. Ciascuno studente deve inserire una password per accedere al quiz
o indirizzi di rete. Si possono immettere gli indirizzi IP delle macchine dalle quali è consentito accedere al test.
• impostazioni comuni
o gruppo (per prove di gruppo)
o visibile (rendere l’attività visibile oppure no agli studenti)
• feedback complessivo è un testo che viene mostrato allo studente dopo che ha risposto al quiz stesso. Il testo mostrato può dipendere dalla valutazione finale ottenuta. Per esempio valutazione 100%, feedback: molto bene oppure valutazione 40%, feedback: ripassa il programma.
Quando avete terminato la configurazione (che potrà comunque essere cambiata successivamente), cliccate il pulsante "Salva e visualizza". Arriverete ad una schermata simile a questa:

quiz2

In alto si osserva il percorso dell’attività Quiz > Quiz (il nome del quiz) > Modifica di Quiz. Le linguette poste immediatamente in basso permettono di visualizzare le Info sul test, i Risultati (dopo che il test è stato eseguito), l’Anteprima (con la quale verificare l’aspetto del quiz così come sarà visualizzato dagli studenti) e la Modifica. Nell’area modifica, divisa in due parti, a sinistra si visualizzano le domande e a destra si possono generare nuove domande.
Nell’area Deposito delle domande si osserva la presenza della categoria Default for ….. Se si vuole creare una nuova categoria (ad es. Algebra) occorre fare click sul pulsante Modifica categoria e configurare Aggiungi una categoria come nell’immagine seguente:

quiz3

E’ anche possibile modificare una categoria già creata. Dopo aver eventualmente aggiunto o modificato una categoria di domande, fare click su Aggiungi e tornare al Deposito delle domande (utilizzando il menu sotto le linguette selezionare Domande o Quiz) per creare le domande. Selezionare la categoria alla quale le domande appartengono e procedere con l’opzione Scegli di “Crea una nuova domanda”.
In Crea nuova domanda è possibile selezionare il tipo di domanda dal menu a discesa:
• Calcolata
• Descrizione (non è un tipo di domanda)
• Saggio (con correzione manuale)
• Corrispondenza
• Completamento di frase (Cloze)
• Risposta multipla
• Risposta breve: gli studenti digitano una parola o frase
• Numerica: è una risposta breve che accetta valori numerici
• Corrispondenze casuali a risposte brevi
• Vero/falso
Scegliendo la tipologia a risposta multipla, si apre la corrispondente finestra di dialogo.
Selezionare la categoria di appartenenza della domanda; inserire il titolo della domanda ed il testo.
Il punteggio di default della risposta corretta è 1; il fattore di penalità ha senso solo se si è usato il modo adattativo nella configurazione del quiz.
Tralasciamo il feedback generale.
Scorrendo la finestra verso il basso, si visualizzano le aree di testo per l’immissione delle alternative.
Ciascuna alternativa consiste in una risposta, nella corrispondente valutazione (nessuno se la risposta è errata, 100% se la risposta è corretta) e nel feedback specifico. Si possono inserire numerose alternative. Al termine fare click su Salva modifiche.

quiz4

Di seguito, ecco come appare il quiz dopo aver creato la domanda:

quiz6

Nel Deposito delle domande la domanda è preceduta da 5 icone: la prima serve ad aggiungere la domanda al quiz, la seconda serve a visualizzare la domanda in anteprima, la terza a modificarla, la quarta a spostarla in un altro contesto e la quinta a cancellarla.
A sinistra, nel campo Domande in questo quiz, si visualizza la domanda insieme a tre icone utili a visualizzarla, a modificarla oppure a toglierla dal quiz. Si osserva che si può scegliere il punteggio massimo del quiz che, per default è 10.
Completare il quiz con la creazione di altre domande.
Al termine usare la barra di navigazione di Moodle per tornare alla pagina principale del corso.

PreviousExit Book